Conditions for applying to the Strasbourg Human Rights Court: changes as of 1 January 2016

Some changes to the conditions for applying to the Court will be entering into force on 1 January 2016. They relate primarily to applications lodged by legal entities and those lodged by applicants who are represented by a lawyer from the outset of the proceedings. Although the amendments are minor, they will entail a change of the application form. As…

Continue reading

OSCE/ODIHR Director Link urges states to recognize serious harm female genital mutilation does to both women and societies at large

WARSAW, 5 February 2016 – Michael Georg Link, Director of the OSCE Office for Democratic Institutions and Human Rights (ODIHR), today called on OSCE participating States to strengthen their responses to female genital mutilation as a form of violence against girls and women. “In September 2015, at the United Nations Sustainable Development Summit, the 193 Member States, including OSCE participating…

Continue reading

Guida pratica per gli avvocati che rappresentano i ricorrenti dinanzi alla Corte europea dei diritti dell’uomo (Consiglio degli Ordini Forensi Europei – CCBE)

Questa guida pratica è rivolta agli avvocati che intendono adire la Corte europea dei diritti dell’uomo. Si tratta di una raccolta di domande e risposte contenente informazioni e consigli pratici sui procedimenti dinanzi ai giudici nazionali prima del ricorso alla Corte, su quelli dinanzi alla Corte stessa e sulla fase di esecuzione delle sentenze della Corte. Il manuale copre un…

Continue reading

Regulated Professions Database

Entrano in vigore le nuove norme europee sul riconoscimento delle qualifiche professionali. Con la pubblicazione, il 17 gennaio 2014, della direttiva 2013/55/CE (pubblicata nella GUCE L354/132 del 28 dicembre 2013), sono molti gli elementi di novità introdotti rispetto alla legislazione europea esistente. Il testo, infatti, modifica la direttiva 2005/36/CE relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali e il regolamento (UE) n. 1024/2012 relativo…

Continue reading

Living Will – Bioethics – Testamento Biologico e Dichiarazione Anticipata di Trattamento

Secondo la legge italiana (Cfr. Art. 587 C.C.) il testamento è quell’atto con cui si dispone delle proprie sostanze, per il tempo in cui taluno avrà cessato di vivere. Pertanto l’espressione “testamento biologico” appare fuorviante, trattandosi (come nel modello fornito) di disposizioni relative ad un particolare momento in cui si è ancora in vita, magari privi della possibilità di comunicare…

Continue reading

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies / Questo sito utilizza cookie Info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi